BILANCIO E TRATTAMENTO DELLE DISFUNZIONI DELL’ATM

Ti aspettiamo a Viterbo il 23-24-25 Marzo 2018

Evento numero 900 - 221338

Professioni accreditate: Fisioterapista – Logopedista – Medico (tutte le specializzazioni)- Odontoiatri – Terapista Occupazionale – TNPEE – Studenti dell’ultimo anno dei CDL (non ECM)

Crediti riconosciuti: 33.4

Costo del corso:

-420 € per iscrizioni entro il giorno 04 Febbraio 2018 (120€ all’atto dell’iscrizione e saldo di 300€ entro e non oltre 10 giorni prima l’inizio del corso)

-470 € per iscrizioni dopo il giorno 04 Febbraio 2018 (170€ all’atto dell’iscrizione e saldo di 300€ entro e non oltre 10 giorni prima l’inizio del corso)

-400 € esclusivamente per studenti (senza ECM) (100€ all’atto dell’iscrizione e saldo di 300€ entro e non oltre 10 giorni prima l’inizio del corso)

IL CORSO: Obiettivi/Presentazione

Taping

Sempre più persone soffrono per differenti problematiche legate alla funzionalità stomatognatica; tale sistema, se alterato, coinvolge e in-fluenza la postura in atteggiamenti compensatori, che se non trattati possono risultare alta-mente invalidanti per l’individuo. Il corso si pone l’obbiettivo di approfondire teoricamente e con la pratica manuale, le disfunzioni riguardanti l’articolazione temporo-mandibolare e le disfunzioni dell’apparato deglutitorio con le correlazioni che esse hanno sugli atteggiamenti posturali sia nell’adulto che nel bambino. Il principio rieducativo su cui poggia il corso è un approccio olistico di derivazione osteopatica, associato a tecniche di rilassamento chinesiterapico e di digitopressione. L’obbiettivo è l’apprendimento da parte dei corsisti di un metodo valutativo che intercetti precocemente il possibile insorgere della patologia; Ci si propone di dare una gamma molto vasta di metodiche di lavoro manuale per permettere un notevole miglioramento se non la completa scomparsa della sintomatologia.Il percorso didattico lascia ampio spazio alle prove pratica guidate ed alle simulazioni cliniche in aula.

Il programma prevede tre giornate formative:

1 GIORNATA

08.30 – 09.00 Registrazione dei partecipanti e formalità di segreteria

09.00 – 11.00
Anatomia e fisiologia dell’ATM: Articolazione, muscoli, innervazione; Principi di occlusione e biomeccanica

Meccanismi di compenso (adattamento e disfunzione)

11:00 – 11:15 Pausa

11.15 – 13.00

Classificazione delle disfunzioni cranio-mandibolari (DCM), Forme articolari: classificazione, segni e sintomi

Forme muscolari: classificazione, segni e sintomi, Forme miste

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 16.00

Eziopatogenesi delle DCM:

Fattori predisponenti, scatenanti e perpetuanti

Ruolo dell’occlusione

Fattori psicologici

La cartella clinica

Semeiotica (palpazione, test clinici e funzionali, diagnosi differenziale tra Forme articolari vs muscolari)

Tecniche di indagine: indicazioni e limiti

Radiografie, TAC, RMN (confronto tra RMN fisiologiche e patologiche)

16:00 – 16:15 Pausa

16.15 – 18.00   Pratica

Visita gnatologica

Compilazione della cartella clinica, esecuzione delle manovre palpatorie e dei test clinici e funzionali

Discussione dei casi clinici (muscolari,articolari,misti)

Raggiungimento di una ipotesi valutativa e terapeutica

Le forme articolari: DIF (deviazione di forma)

Dislocazione del disco: con ricattura (click articolare), senza ricattura (blocco articolare acuto e cronico),

Artrosi, sublussazione e lussazione

2 GIORNATA

09:00 -11:00 Pratica

Trattamento dell’articolazione temporo-mandibolare, approccio osteopatico e kinesiologico

Valutazione della deglutizione atipica e delle patologie correlate

11:00 – 11:15 Pausa

11.15 – 13.00   Pratica

Trattamento delle patologie della deglutizione

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 16.00   Pratica

Terapia mio-funzionale, approccio multidisciplinare

16:00 – 16:15 Pausa

16.15 – 18.00   Pratica

Trattamento globale dell’apparato stomatognatico (lavoro ambulatoriale e domiciliare)

3 GIORNATA

09:00 -11:00

Fisioterapia ed autocontrollo: il ruolo dell’odontoiatria

Linee guida per il trattamento delle DCM (teorico-pratico)

Le DCM in associazione ad altre patologie (cefalee, ORL, cervicalgie, sindrome miofasciale etc.) (teorico/pratico)

Le parafunzioni diurne e notturne (digrignamento e serramento)

11:00 – 11:15 Pausa

11.15 – 13.00   Pratica

ATM, deglutizione atipica e postura

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 17.15   Pratica

Correlazione funzionale tra ATM colonna e postura

Correlazione tra ATM e scoliosi

Esercitazioni fisioterapiche nel trattamento delle diverse forme di DCM

Discussioni di casi clinici

17.15-17.45

Verifica finale e consegna attestati

 

SCARICA LA BROCHURE

Ti aspettiamo  il 23-24-25 Marzo 2018

SCARICA

Puoi organizzare un evento formativo direttamente nella tua struttura. Per avere informazioni e un preventivo del corso contattata: elisa.cataneo@aeffetraining.it


Ti aspettiamo a Viterbo il 23-24-25 Marzo 2018
SCARICA

Il corso è coperto dalla GARANZIA DI QUALITA’ AEFFE, se non si è soddisfatti della giornata formativa si può richiedere indietro il denaro (senza nessuna spiegazione), questo proprio per garantire la massima fiducia nei nostri confronti.

Efficacia Garantita

 

Ti aspettiamo a Viterbo il 23-24-25 Marzo 2018

SCARICA LA BROCHURE

 

Vuoi organizzare un evento  AEFFE nella tua Azienda?

Contattaci  per un preventivo gratuito.

aeffe@aeffetraining.it