Convegno 2005

 

logo_aeffe.png

CONVEGNO AEFFE 2005

 Emergenza Intraospedaliera: professionisti a confronto. 

ENJOY EVOLUTION, NOW

Il Convegno ha contato circa 150 presenze fra Medici, Infermieri, Tsrm e studenti.

Presentazione

L’emergenza è un evento drammatico che richiede assoluto rendimento pratico, pur generando una certa alterazione emotiva, nonostante la quale occorre palesare un comportamento efficace per la prognosi del paziente. Le emergenze possono verificarsi anche nei reparti o nei servizi diversi da quelli dell’area critica; non per questo, il personale che là opera deve trovarsi impreparato. Purtroppo, a tutt’oggi esiste ancora una certa difficoltà a disporre di dati adeguatamente confrontabili sul fenomeno dell’emergenza intra-ospedaliera. Oltre a ciò, la carenza di linee – guida internazionali specifiche e precise come quelle dell’emergenza extra – ospedaliera, può costituire un alibi per giustificare la sostanziale discordanza nella formazione dei sanitari.
Ormai non è più possibile accettare l’improvvisazione e l’impreparazione nelle emergenze intra-ospedaliere. L’ospedale, infatti, rispetto al territorio, mostra elementi di evidente vantaggio: possibilità di intervento immediato, presenza di aree intensive e di personale sanitario, pronta disponibilità di presidi e di farmaci utilizzabili in tempi estremamente brevi.
L’attività di formazione permanente in tema di emergenza del personale sanitario di area non intensiva deve diventare, dunque, una funzione essenziale nella ricerca dell’efficacia e della efficienza quotidiane della struttura.
Tutto questo comporta un radicale cambiamento di prospettiva, per il quale la cultura dell’emergenza deve lasciare l’ambito specialistico e diventare patrimonio dell’ospedale nelle sue diverse componenti: infermieristica, medica, tecnica ed amministrativa.

Vai nella sessione Articoli e Contributi se vuoi scaricare liberamente gli atti.